Veneto Film Commission

Questa è la versione grafica di questo sito.  Passa alla versione accessibile

Condividi

Posizione

Notizie dalle Film Commission locali

Verona: CORTI A PALAZZO 2017

È indetta a Verona la terza edizione di “Corti a Palazzo”, rassegna dedicata a cortometraggi di fiction e documentaristici prodotti e girati nel Veneto o da autori veneti negli anni 2015-2016. La partecipazione è quindi estesa anche a quegli autori veneti che abbiano prodotto e girato il proprio film in location diverse da quelle venete. La durata massima delle opere deve essere di 15' (per la fiction) e di 30' (per i documentari), compresi i titoli di testa e di coda.
Per partecipare alla selezione (pena l'esclusione), il materiale (DVD o Bluray, scheda tecnica e artistica, 3 foto del film, locandina e altro materiale promozionale) dovrà pervenire entro le ore 13.00 del 13 febbraio 2017 a questo indirizzo:

Verona Film Festival – Comune di Verona
Rassegna Corti a Palazzo
Via Leoncino 6
37121 Verona

È necessario inviare il materiale promozionale, le foto del film in formato jpg ad alta risoluzione (300 dpi) e la locandina in formato pdf (300 dpi) via e-mail a:
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Per la selezione, l'Ufficio Cinema sarà coadiuvato da due professionisti del settore: Luca Caserta (regista e filmmaker) e Adamo Dagradi (critico cinematografico e scrittore). I cortometraggi selezionati saranno presentati dagli autori il 4 marzo 2017 presso la Sala Convegni del Palazzo della Gran Guardia di Verona a partire dalle ore 16.00.

 

Malick sceglie Sappada per il suo nuovo film

Iniziate le riprese di «Radegund», storia di un contadino che si ribella al nazismo

Oggi e domani le riprese in un set blindato che ricostruisce un villaggio austriaco degli anni Quaranta. L'antico borgo di Cima Sappada scelto tra deci-ne di località per aver conservato l'architettura originale delle sue abitazioni

Leggi tutto...

 

A Verona si proiettano i "Corti a palazzo"

CORTI A PALAZZO, rassegna dedicata ai cortometraggi di fiction e documentaristici prodotti nel Veneto negli anni 2014-2015 e della durata massima di 30'.

Leggi tutto...

 

MASTER in sceneggiatura CARLO MAZZACURATI

L'Università di Padova promuove il MASTER IN SCENEGGIATURA CARLO MAZZACURATI per l'anno accademico 2015/2016.
Il master presenta un piano didattico articolato e completo, 300 ore di lezioni e laboratori in cui gli studenti vengono guidati da docenti e sceneggiatori professionisti nella stesura di una storia. I corsi forniranno gli strumenti del lavoro dello sceneggiatore, fatto di talento, creati-vità e tecnica narrativa. Durante le lezioni e nei laboratori i frequentanti vengono indirizzati a scoprire come si costruisce una storia, come si porta a termine, come si strutturano i colpi di scena, come si scrivono i dialoghi, come si lavora sui personaggi.

Leggi tutto...

 

OPPORTUNITY TOUR: la Rai incontra i produttori veneti

A novembre e dicembre la Rai incontrerà i produttori e gli autori selezionati da Italian Film Commission: su 562 domande sono stati scelti 290 nuovi progetti che saranno oggetto degli incontri che si terranno in 4 città italiane. 23 i progetti veneti selezionati dalla Vicenza Film Commission -  unica film commission veneta socia dell'associazione nazionale-  che potranno incontrare il 4 dicembre attraverso incontri b2b i referenti dei 4 settori Rai.

Leggi tutto...

 

OPPORTUNITY TOUR: LA RAI INCONTRA I TERRITORI

 opportunity tour rai

Italian film Commissions insieme a Rai Fiction, Rai Cinema, Rai Cultura e Rai Com lanciano il progetto "Opportunity tour: la Rai incontra i territori": un' occasione di incontro tra produttori e autori delle diverse regioni italiane con i rappresentanti della Rai.

Leggi il regolamento

 

 

Crowfunding per il giovane regista valstagnese Nicola Moruzzi ed il suo documentario "Revelstoke. A Kiss in the Wind"

revelstoke

«Revelstoke, un bacio nel vento»: una storia d'altri tempi, da Valstagna al Canada, scaturita dalle lettere dimenticate in un cassetto, che sta per diventare un documentario nel quale saranno in molti a riconoscere le storie di emigrazione vissute da migliaia di persone. Spesso accade che figli, nipoti o discendenti di valstagnesi emigrati all'estero, si rechino in municipio, nel museo o in biblioteca, in cerca delle loro radici, documenti e memorie del loro passato.
La scorsa primavera il giovane regista Nicola Moruzzi, bisnipote di Angelo Conte, valstagnese, emigrato in Canada nel 1913, si presentò al Museo Canal di Brenta con una storia particolarmente emozionante, uscita dalle lettere rinvenute in un cassetto, per recuperare documenti ed informazioni.
Angelo lasciò la Valbrenta per cercare lavoro all'estero, come altri tre milioni di veneti tra il 1876 e il 1976, con la valigia di cartone, tante speranze ed il pensiero per la sua amata moglie Anna, incinta di sette mesi di Gigetta (nonna di Nicola). Fu un'avventura breve, solo trenta mesi: nell'ottobre del 1915, infatti, i suoi sogni s'infransero durante la costruzione del Connaught Tunnel, la galleria più lunga del Nord America, dove trovò la morte. Dalle lettere dimenticate affiora «la storia di Angelo che, credo, abbia molti tratti in comune con l'esperienza vissuta dalla maggior parte dei migranti - spiega il regista -. La sua corrispondenza con Anna riflette quei sentimenti che ogni emigrato prova durante il proprio imprevedibile viaggio. La disillusione delle speranze, i problemi con la lingua, la lotta per il lavoro e il desiderio di essere accettati in un mondo completamente diverso dal proprio. Allo stesso tempo le lettere raccontano la gioia del superamento delle difficoltà, le piccole vittorie quotidiane e il paesaggio circostante, che si trasforma sempre più in un luogo familiare», le strade affollate di Vancouver, il silenzio dei monti Selkirk, i boschi millenari della Columbia Britannica, il sudore dei cantieri di Glacier. Fino all'ultima lettera, scritta il giorno prima di morire: "...Sta pur tranquilla che il lavoro che tengo, se fosse pericoloso non ci starei nemmeno un giorno perché il pensiero è di vederti e di baciarti ancora e di renderti felice...". Anna e Angelo, divisi dall'oceano, non si sono mai più rivisti.
© Il Gazzettino


Il documentario Revelstoke. A Kiss in the Wind ha già il sostegno del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali. E' inoltre attiva una campagna di crowfunding al link : dettagli https://www.indiegogo.com/projects/revelstoke-a-kiss-in-the-wind

 

 

La première del film sul periodo veneto di Hemingway a Venezia il 7 febbraio

"MY NAME IS ERNEST" 7 FEBBRAIO 2014 ORE 18.00

Sale Apollinee del Teatro La Fenice - Campo S. Fantin 1965 - 30124 Venezia

Il lungometraggio, girato in Veneto, prodotto da Venice Film Production in collaborazione con Running Tv International, del regista Emilio Briguglio, per la prima volta in sala.

Il 07 febbraio 2014, alle 18, al Teatro La Fenice di Venezia, Sale Apollinee, dopo aver presentato lo scorso settembre il trailer nello spazio della Regione del Veneto alla 70° edizione della Mostra del Cinema di Venezia, verrà presentato per la prima volta in sala il film "My name is Ernest" del regista padovano Emilio Briguglio. L'opera ricostruisce i due macro-periodi in cui Hemingway ha conosciuto il Veneto, mettendo in evidenza, come questa sua grande passione per la nostra terra, lo abbia profondamente ispirato nel corso della sua vita e nella realizzazione di alcuni dei suoi capolavori: "Addio alle armi" e "Al di là del fiume tra gli alberi".

Leggi tutto...

 

Casting a Vicenza - 12 novembre 2013

casting.12.11

 

Milagro Film lancia - Fuori Contesto- edizione zero

Fuori contesto è un concorso di cortometraggi realizzati in sole 48 ore, organizzato da Milagrofilm sulla base dei successi riscontrati nelle altre città italiane.
Nasce come concorso cinematografico ma si amplia, abbracciando altre forme di creatività e diventando un vero e proprio contenitore di molteplici arti e giovani artisti. Un avvenimento di divulgazione culturale e di promozione sociale per la città di Vicenza. L’ispirazione di fondo è quella dell’opera d’arte “totale”, un modo stimolante per favorire il dialogo tra le varie realtà sociali e valorizzare l’uomo come “scrigno di creatività”.
La serata di premiazione coinvolgerà, infatti, giovani artisti emergenti e talenti del nostro territorio che esporranno le proprie opere e allestiranno brevi performance dal vivo.
I partecipanti, introiettati nell’ambiente chiuso di un teatro, saranno invitati ad una metamorfosi e coinvolti in una esperienza multimediale e sensoriale che li porterà a contatto con un amalgama di forme artistiche. Tra queste: recitazione d’attore, pittura, scultura, cinema, esposizione d’arte contemporanea, fotografia. Sarà così un'occasione per partecipare a un evento culturale che incentivi i cittadini a esplorare vari ambiti artistici e ad assistere a una serata di spettacolo, cultura e socialità.
L’evento ambisce ad essere il primo di una serie di incontri annuali che possa rappresentare un appuntamento fisso per la cittadinanza e un'occasione per mettersi in gioco e far emergere il proprio estro creativo.
 
Tutte le info al sito http://www.fuoricontesto.com
 

Vicenza FC ah Hong Kong/ Filmart 2013

Vicenza Film Commission parteciperà al seminario organizzato da ICE e ANICA "Come attrarre produzioni cinematografiche asiatiche in Italia", che si terrà in occasione di  FILMART ad Hong Kong  dal 18 al 21 marzo 2013. Vicenza FC sarà presente  nello stand Italia promosso dalla'Ice.

web site

 

Annuncio casting Tv Movie RAI1 da girare a Treviso

La Pepito Produzioni s.r.l., società di produzioni televisive e cinematografiche con sede in Roma, sta lavorando alla preparazione di un film per la televisione che andrà in onda su Rai Uno in prima serata, dal titolo provvisorio “La Tempesta”. Trattasi di una commedia brillante sentimentale il cui cast è in via di definizione e che, grazie alla collaborazione con la Treviso Film Commission - il nuovo settore di attività del Consorzio di Promozione Turistica Marca Treviso per la promozione per finalità televisive e cinematografiche del territorio e del Sistema Turistico Trevigiano - ed al sostegno economico di Promo Treviso (Azienda Speciale della Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura di Treviso), verrà girato in parte a Treviso.

Nelle giornate di martedì 7 e mercoledì 8 agosto p.v. si svolgeranno, presso l’Hotel B4 Treviso Maggior Consiglio, sito in via Terraglio 140 a Treviso, dei provini per la ricerca di figurazioni e piccoli ruoli da utilizzare nelle riprese del film. Si seguiranno i seguenti orari: martedì 7 agosto dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 19, mercoledì 8 agosto dalle 10 alle 16:30.

Si prega di essere muniti di fotocopia della carta d’identità, codice fiscale ed eventuale permesso di soggiorno. I minori devono essere accompagnati da un genitore o chi ne fa le veci con un documento o delega più documento del genitore. La ricerca di tutte le figure è rivolta esclusivamente ai residenti di Treviso e provincia, e non verrà richiesto alcun emolumento per partecipare alla selezione. Il casting è a cura delle sig.re Luana Velliscig e Tatjana Callegari.

Si cercano:

- uomini e donne dai 18 agli 80 anni;

- bambini e bambine dai 6 ai 12 anni;

- attori e attrici dai 20 ai 70 anni.

Per l’invio di curriculum vitae, l’indirizzo di posta elettronica è il seguente: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Finisterra, sette premi a "I Palladiani"

finisterra_palladiani

Fonte "Cinema e Video International"

 

Workshop"Il mio cinema" con Luca Bigazzi

alt

Una settimana di full immersion nel cinema fotografato da Luca Bigazzi

Il workshop non è strutturato come un corso teorico pratico di fotografia cinematografica ma cerca piuttosto di offrire la possibilità ai partecipanti di incontrare e confrontarsi con uno dei più grandi maestri del cinema italiano, anche attraverso la condivisione dei momenti più conviviali al di fuori delle ore di lezione.

Luca Bigazzi metterà a disposizione dei partecipanti la propria esperienza maturata negli anni collaborando con registi del calibro di Silvio Soldini, Gianni Amelio, Carlo Mazzacuratti, Paolo Sorrentino, Mario Martone, Ciprì e Maresco, Abbas Kiarostami, ma anche i giovani Andrea Segre e Leonardo Di Costanzo solo per citarne alcuni.

Attraverso la visione di alcune delle scene più memorabili del suo lavoro ripercorrerà il proprio percorso artistico concentrandosi di volta in volta sulle scelte legate all'inquadratura, alla disposizione delle luci, alla messa a fuoco, al tipo di pellicola da utilizzare e a tutto ciò che lo ha portato a definire uno stile personale unico e inconfondibile.

Durante i due giorni centrali sarà inoltre affiancato da uno dei suoi più stretti collaboratori, Alessandro Saulini, nella predisposizione di un micro set attraverso il quale sarà possibile confrontarsi anche a livello pratico con problemi, trucchi, soluzioni e curiosità legati all'utilizzo della luce come strumento di narrazione.

Una settimana intensiva di confronto e dialogo in cui molto sarà determinato dalle esigenze e dalle curiosità dei partecipanti senza programmi rigidamente prestrutturati.Bottega Indipendente è un nuovo laboratorio per l'insegnamento delle professioni del cinema.

Bottega Indipendente si avvale di docenti di fama internazionale protagonisti del miglior cinema italiano, quali, solo per citare alcuni nomi: Carlo Mazzacurati (regia), Luca Bigazzi (fotografia), Giuseppe Battiston (recitazione), Paolo Cottignola (montaggio).Bottega Indipendente è situata all'interno del Castello della Montecchia, un ambiente suggestivo e tranquillo nel cuore della regione del Veneto, all' interno di un piccolo borgo medievale.

www.bottegaindipendente.it

 

The Legend Film Festival - Asiago

alt

 

Sul grande schermo i capolavori del cinema di tutti i tempi con un rinnovato splendore. Per la prima edizione sono stati selezionati 10 film da non perdere con una definizione cinematografica mai vista prima, grazie alla digitalizzazione 2K.

http://www.cinemaluxasiago.it/?LEGEND_FILM_FESTIVAL

 

 

Le ultime produzioni ambientate nel Vicentino

VICENZA FILM COMMISSION rende noto che:

Mercoledì 7 settembre 2011, presso lo spazio 'Chez Vous' dell'Hotel Excelsior del Lido di Venezia, dalle 15.00 alle 16.30, si terrà la presentazione di:  Le ultime produzioni ambientate nel Vicentino

Presentazione del film Ritual  saranno presenti i registi Giulia Brazzale e Luca Immesi, l’attrice protagonista Desirée Giorgetti, il produttore esecutivo Gianluigi Perrone, Margherita Brazzale, costume designer, Roberta Sparta e Patrizia Laquidara.
Presentazione del film Il Grande Sole Rosso saranno presenti il regista Stefano Pozzan, la relatrice dott.ssa Carla Marcolin, il critico dott. Antonio Seganfreddo, l’attore Mario Rodighiero e l’esperto western Mariano Barban.

 

Presentazione di Cineturismo - manuale pratico sul fenomeno cineturismo

VICENZA FILM COMMISSION rende noto che:

Venerdì 2 settembre 2011,  dalle 15.00 alle 16.30, presso lo Spazio 'Chez Vous' dell'Hotel Excelsior del Lido di Venezia, si terrà la presentazione di: Cinema e territorio. Il cineturismo e l’Ischia Film Festival: 10 anni di attività

Presentazione di Cineturismo - manuale pratico sul fenomeno cineturismo a cura di Vicenza Film Commission/Vicenza è Dino Secco e Vladimiro Riva;
presentazione della 10° edizione di Ischia Film Festival, il festival delle location e del cineturismo che avrà luogo ad Ischia dall’1 all’8 luglio 2012.
Presenti: Michelangelo Messina, ideatore e Direttore Ischia Film Festival e B.I.L.C. - Marco Valerio Pugini, presidente APE (Associazione Produttori Esecutivi) - Francesco Di Cesare, presidente “Risposte Turismo”.

Con la presenza del ministro dei Beni Culturali Giancarlo Galan e del Presidente dell’Enit Matteo Marzotto

 

Nostri riferimenti

REGIONE DEL VENETO
Direzione Attività Culturali e Spettacolo
Ufficio Cinema e Film Commission

Indirizzo: Cannaregio, 168
30121 VENEZIA
Tel:
+(39) 041 2792604
Fax:
+(39) 041 2792794
Email:
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Sitoweb:
www.venetofilmcommission.it

Seguici su Facebook Seguici fu Facebook